Rete di Economia Solidale

Aperte le iscrizioni per la quarta edizione del corso per “Animatori di rete locale di economia solidale”, aprile-maggio 2012

Argomento: Progetto RES
Data: 04 Feb 2012 - 12:46 PM
Il corso (promosso dal Tavolo RES e curato dalla Coop. SCRET) consiste in un percorso di due
moduli primariamente rivolto a quanti nei territori sono impegna nella costruzione delle reti di
economia solidale, ed è dunque caratterizzato da un approccio di didattica "attiva e tra pari", volto a favorire tanto la condivisione de esperienze, quanto la loro rilettura critica alla luce degli stimoli teorici.

Nel corso verranno evidenziate le principali competenze ed alcuni strumenti utili nell'attività di tessitura di relazioni e reti territoriali che i differenti attori (sociali, economici, istituzionali) si trovano ad utilizzare nell'ambito della crescita dei Distretti di Economia Solidale, nonché nell'affrontare le primarie dinamiche dei gruppi (potere, conflitto, delega).
Non una rassegna di teorie, ma una "cassetta degli attrezzi" sempre posta in rapporto fecondo con i processi reali che caratterizzano la costruzione di alternative al sistema economico dominante, i temi dello sviluppo locale sostenibile, le pratiche di cittadinanza attiva.
L'obiettivo del corso è quello di far emergere, a partire dalle pratiche concrete, la figura di un "animatore di rete" capace di leggere il territorio ed i suoi bisogni, di coglierne potenzialità e complessità, di stimolare e facilitare la partecipazione degli attori coinvolti nello sviluppo di nuovi processi, di agire in quanto mediatore e promotore del cambiamento sociale.
Il corso si articola su due moduli:
- I modulo: 28-29 aprile 2012
- II modulo: 26-27 maggio 2012
Il corso si svolge a Bologna presso l'albergo Pallone (via del Pallone 4), nel centro storico a pochi passi dalla stazione.
Il corso è residenziale, inizia il sabato alle 9.30 e termina la domenica alle 17.


I principali contenuti del corso:
- I° Modulo
Dalle reti spontanee al modello partecipativo
Strumenti di lettura e di meta-progettazione nei diversi contesti
Fonti dei conflitti nell'animazione delle reti
Elementi di base per la facilitazione dei percorsi collettivi
- II° Modulo
La morfologia delle reti 
Il potere nella rete : il ruolo degli hub 
L’orizzonte politico della rete: l’economia solidale, tra Stato e mercato 
La pratica delle reti nei percorsi nazionali e internazionali 
Il senso del limite e il valore del territorio attraverso l’analisi delle esperienze locali 

Per ora ci si può iscrivere in forma preliminare inviando la scheda di iscrizione
Lo svolgimento del corso è subordinato al raggiungimento di un minimo di 15 iscritti

Contatti: corsi(chiocciola)scret.it
Info e programma: www.slideshare.net/scret/corso-res
www.scret.it

Questo articolo proviene da Rete di Economia Solidale
http://retecosol.org/

URL dell'articolo:
http://retecosol.org/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=340