Un percorso da tracciare verso un'economia altra

27 Apr 2017 - 01:27 AM
Cerca   
Menu Principale
· www.economiasolidale.net
· Distretti
· Rassegna stampa
· Bibliografia
· Statistiche

Online
Abbiamo 16 ospiti e 0 iscritti in linea

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 Username
 Password
 Log-in automatico
[dalla prossima visita]


Registrazione

Recupero pwd smarrita.


IMMAGINARE LA PICCOLA DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA, Sesto S. Giovanni (MI), 20/12
Inviato da: s.venezia di 14 Dic 2007 - 05:10 PM
Appuntamenti Un seminario a Sesto S.G. promosso da EQUAL N.S.D.V.
Facilitare la distribuzione di beni, servizi e valori per la crescita delle reti di economia locale e socio-solidale

Il seminario, all’interno del percorso di equal NSV, vuole essere una giornata di formazione, progetto e collaborazione tra soggetti che stanno promuovendo la nascita distretti di economia solidale. La riflessione verterà sul tema della piccola distribuzione organizzata (PDO), ovvero ai sistemi logistici su scala geografica territoriale a supporto delle relazioni dirette tra produttori di beni e servizi e consumo. Vi è la consapevolezza dell’urgenza di affiancare alle esperienze di produzione ecosol una logistica efficiente che mantenga espliciti i valori di rispetto dell’ambiente, degli asset intangibili del territorio, del valore del lavoro. Con questo fine ci si confronterà sia sulle esperienze già in atto, sui loro punti critici e sulle possibili soluzioni, sia sulle prospettive progettuali di questo nuovo modo di intendere la logistica di beni e servizi.

Giovedì 20 dicembre 2007 - dalle ore 9,30 alle 17,30 presso:

BIC La Fucina - Via Venezia 23 Incubatore LIB - Sesto San Giovanni (MI) - MM1 fermata Sesto Rondò

****
Contribuiranno alla discussione (*) :

Fair Deborah Lucchetti, Genova
Trentino Arcobaleno Dario Pedrotti - Trento
Biobustran Cremona
DESbri Monza
L’isola che c’è Como
Cestigas Mantova
DesVa Varese
Progetto “Portale terra futura” J. Nardi -Firenze

PROGRAMMA: 9,30-17.30

Presentazione del quadro di riferimento progettuale: Marco Servettini
Presentazione del quadro di riferimento valoriale: Sergio Venezia
Presentazione del quadro di riferimento organizzativo : Giuseppe DS

- Tema uno: L'organizzazione di vendita aggregata dei prodotti del fresco- cesti gas mantovano . (con rilevanza ai punti critici di colletta ordini, flusso cassa e problemi tributari)
- Tema due: L'anticipo dei capitali e programmazione della produzione- trentino arcobaleno (determinazione del giusto prezzo)
- Tema tre: L'organizzazione della produzione e vendita dei prodotti durevoli - Faircoop (punti critici e soluzioni)
- Tema quattro: l'integrazione della distribuzione locale con la ristorazione - DesCrem (punti critici e soluzioni)

12.15 Tavola rotonda

13.00 Pranzo

14.30 Ripresa dei lavori

Gruppi di lavoro, facilitati da animatori equal nsv si propongono di stilare una lista dei problemi e dei punti critici emersi dalla mattinata ad utilizzo di una successiva progettazione operativa.

Gruppo 1 Le componenti normative, amministrative e fiscali: (punti aperti/già risolti)
Gruppo 2 Le componenti organizzative-logistiche-coordinamento: (punti aperti/già risolti)
Gruppo 3 Le componenti di rafforzamento delle relazioni, comunicazione, prezzo sorgente e raccordo delle esperienze: (punti aperti/già risolti)

Presentazione del "Portale di Terra Futura" Jason Nardi -Banca Etica

Plenaria e sintesi fino alle 17,30

(*) le relazioni sono soggette a cambiamento

Nota: INFO:
Giuseppe De Santis - g.desantis(chiocciola)brianzaest.it

Bic La Fucina - Daniele Cavallotti
tel +39/02/ 24126605 - skype cavallotti_lafucina
http://www.biconline.it - cavallotti(chiocciola)biclafucina.it
 
Altri collegamenti
· + info Appuntamenti
· Notizie di s.venezia




Bugs :: Tasks :: Developers 
Feed RSS