Un percorso da tracciare verso un'economia altra

17 Dic 2017 - 01:20 AM
Cerca   
Menu Principale
· www.economiasolidale.net
· Distretti
· Rassegna stampa
· Bibliografia
· Statistiche

Online
Abbiamo 16 ospiti e 0 iscritti in linea

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 Username
 Password
 Log-in automatico
[dalla prossima visita]


Registrazione

Recupero pwd smarrita.


Scuola estiva sulla decrescita, Praly (TO), 28/8-3/9
Inviato da: andreas di 20 Lug 2006 - 09:35 PM
Testi, contributi, ricerca, analisi Scenari di decrescita
Dal 28 agosto al 3 Settembre 2006 si svolgerà presso il Centro Ecumenico di Agape - nel comune di Prali ( www.praly.it ), un piccolo paese di montagna in Val Germanasca in provincia di Torino - la terza edizione della Libera Scuola delle Alternative.




*Il programma*

Il programma di questa edizione e’ dedicato ad un approfondimento del tema della decrescita, che verra’ analizzato e discusso secondo il punto di vista dell’antropologia, della biologia, della fisica, dell’economia. Oltre all’approfondimento teorico, che riteniamo indispensabile di fronte alla complessita’ e all’importanza degli scenari cui la decrescita fa riferimento, la scuola sara’ anche il luogo in cui discutere di pratiche di dopo sviluppo. Di come questo tema sia entrato in questi mesi nel dibattito civile e di come questa visione porti alla necessità di nuove azioni politiche, di attivita’ da intraprendere nei luoghi in cui viviamo, di scelte da fare (o rifiutare) per il nostro futuro – basti pensare alla TAV e alla lotta contro il modello di sviluppo sotteso alle cosiddette grandi opere.

Vogliamo che la scuola sia uno spazio aperto, multidisciplinare. Le giornate saranno articolate intorno all’approfondimento di un tema, con relazioni al mattino e gruppi di lavoro nel pomeriggio. La scuola dara' spazio alla discussione tra i partecipanti e i relatori, e tra i partecipanti stessi, attraverso i gruppi di lavoro. Ogni giornata comincia con due relazioni introduttive, seguite da uno spazio di discussione e chiarimento con interventi dalla platea. Nel pomeriggio sono previsti i gruppi di lavoro e una terza relazione.

Ci auguriamo infine che la scelta di tenere la scuola presso il Centro di Agape favorisca, come gia' e' accaduto nelle scorse edizioni, la creazione di relazioni tra i partecipanti e il piacere conviviale dello stare insieme. Grazie al parallela organizzazione, da parte di Agape, di un Campo sul consumo critico aperto alle famiglie, sara' possibile il soggiorno anche a famiglie con bambini.

Ecco la bozza del programma:

lunedi' 28 Agosto

14,30 - 16,00 Arrivi

17,30 - 20,00 Presentazione della scuola: metodi, piano di lavoro e aspettative dei partecipanti



martedi' 29

9,30 - 11,00 Quale concezione dell'uomo? Essere umano e natura in Illich e De Martino (C. Bazzocchi)

11,30 - 13,00 La relazione essere umano e natura: G. Bateson (M. Deriu)

14,30 - 16,00 Gruppi di lavoro: letture di testi di De Martino, Illich, Bateson

16,30 - 17,30 Fondamenti antropologici: Bataille (O. Romano)



mercoledi' 30

9,30 - 11,00 Il metodo: Decrescita e sistemi complessi (Relatore da confermare)

11,30 - 13,00 Il punto di vista delle scienze naturali (L. Mercalli)

14,30 - 16,00 Gruppi di lavoro



giovedì 31

9,30 - 11,00 I limiti dal punto di vista della fisica (E. Sassi)

11,30 - 13,00 La decrescita: il punto di vista della biologia (G. Tamino)

14,30 - 16,00 Gruppi di lavoro

16,30 – 17,30 Risorse energetiche e picco del petrolio (L. Pardi)



venerdi' 1

9,30 - 11,00 I limiti della teoria economica neoclassica ed elementi di un paradigma altro (R. Burlando)

11,30 - 13,00 La Bioeconomia: da Georgescu-Roegen all'approccio sistemico (M. Bonaiuti)

14,30 - 16,00 Gruppi di lavoro

16,30 - 17,30 L'immaginario dello sviluppo: TAV E PONTE (O. Pieroni, B. Debernardi)



sabato 2

9,30 - 11,00 Tavola rotonda: Quali possibili politiche per la decrescita? Stato, istituzioni, movimento e reti (G. Sullo, G. Cotturri, A Fumagalli)

11,30 - 13,00 Dibattito (Modera D. Biolghini)

14,30 - 16,00 Teoria e pratica delle reti (D. Biolghini e E. Euli)



domenica 3

9,30 - 11,00 Confronto finale tra i diversi approcci metodologici (da confermare) (modera R. Burlando)

11,30 - 13,00 Restituzione dei gruppi di lavoro e prospettive di attivita’ future (gruppi lavoro permanenti)

14,30 - 16,00 Partenze


*La quota di partecipazione*

Per permettere ad un maggior numero di persone di partecipare alla scuola, e' stato studiato un sistema di quote secondo il reddito dei partecipanti, che Agape e il Comitato Promotore non possono e non vogliono controllare. Si chiede quindi a ciascun partecipante di definire con responsabilità la propria quota, dividendo il reddito mensile complessivo per il numero di persone che ne beneficiano. La quota comprende i pasti e i pernottamenti e l’importo verrà saldato all'arrivo ad Agape.

Quota A fino a 370 euro mensili procapite = 171.00 €

Quota B da 370 a 470 euro mensili procapite = 189.00 €

Quota C da 470 a 640 euro mensili procapite = 213.00 €

Quota D da 640 a 790 euro mensili procapite = 237.00 €

Quota E da 790 a 1030 euro mensili procapite = 267.00 €

Quota F da 1030 a 1240 euro mensili procapite = 297.00 €

Quota G oltre 1240 euro mensili procapite = 339.00 €

I posti disponibili sono circa 60 e vi invitiamo pertanto ad iscrivervi quanto prima, attraverso il sito di Agape all’indirizzo http://www.agapecentroecumenico.org/sito/index.php?name=EZCMS&menu=30916&page_id=230

oppure scrivendo a ufficio@agapecentroecumenico.org

o telefonando: (+39) 0121 807514.

Ai partecipanti verrà fornito via mail, dopo l’iscrizione, il materiale di documentazione consigliato dai relatori, materiale che vi preghiamo di stampare e di portare con voi alla scuola. Il taglio scelto quest'anno presuppone una base minima di conoscenze condivise, pertanto invitiamo gli iscritti a consultare il materiale prima della partecipazione alle giornate.


Per il Comitato Organizzatore

Mauro Bonaiuti e Dalma Domeneghini


La scuola è promossa da:

Associazione Antiutilitarista di Critica Sociale, Rete per la Decrescita, Rete Lilliput, Tavolo RES, Rete condivisione conoscenze, Fondazione Responsabilita' Etica, Mag2, Forum Cooperazione e Tecnologia.

Associazione per la decrescita
C.so Farini 32/5 10153 Torino
tel 011 5538584
 
Altri collegamenti
· + info Testi, contributi, ricerca, analisi
· Notizie di andreas


L'articolo più letto di Testi, contributi, ricerca, analisi:
Paul Glover in Brianza: Monete complementari per l'economia solidale


Bugs :: Tasks :: Developers 
Feed RSS